C’è lavoro in Norvegia? Un’idea

In questi ultimi mesi sta lentamente maturando l’idea di scrivere un ebook sul tema “Vita e lavoro in Norvegia”. I consigli sul blog non mancano, ma l’esigenza di una specie di guida spirituale sull’argomento si percepisce dalle sempre più numerose richieste a proposito.

L’idea è germogliata lavorando prima alla pubblicazione in proprio dell’ ebook sul sonno dei bambini “Dormire bene per crescere felici” e poi alla versione cartacea dello stesso libro.

In quasi cinque anni di vita in Norvegia, di esperienze, idee e consigli ne abbiamo accumulati tanti, e mi piacerebbe essere di aiuto concreto ai molti che cercano un futuro altrove.

Credo che in un paio di mesi si potrebbe probabilmente avere un prodotto finito piuttosto utile. Se pensate possa essere utile, fatevi sentire!

È facile cambiare vita: Guida pratica alla fuga per sognatori e squattrinati (Varia)

< class="related_post_title">Ti potrebbe interessare:

Comments

  1. Ciao!
    Io mi sono trasferito in Norvegia da 10 giorni, sono nuovo nuovo :D. Il tuo blog è stato ovviamente una delle principali fonti di informazioni che ho usato per prepararmi a fare il grande salto, ed ora mantiene un posto d’onore nel mio aggregatore. Qundi intanto ti ringrazio mille volte, e poi confermo l’interesse per il libro a cui stai pensando! Anche se sono già arrivato, le cose da sapere non sono mai abbastanza.

    Ah, ed ovviamente hai una birra pagata!

    Reply
  2. No, l’ho perso realmente :D

    Comunque il succo è questo:

    Mi sono trasferito in Norvegia da 10 giorni, ed ovviamente il tuo blog è stato fonte di informazioni preziosissime durante il periodo di preparazione al grande salto. Ora è ovviamente nel posto d’onore nel mio aggregatore. Quindi il principale scopo di questo commento è quello di ringraziarti mille volte. In secondo luogo confermo l’interesse per il tuo progetto, visto che di cose da scoprire ce ne sono davvero tante!

    Ed ovviamente hai una birra pagata quando hai tempo e voglia (ma prima o dopo la neve :D)

    Reply
    • ciao enitalienskinorge siccome a breve mi trasferirò anche io in norvegia mi piacerebbe mettermi in contatto con te anche perchè come hai detto tu non se ne sa mai abbastanza XD ed i nuovi arrivati sono sempre i piu preparati :)

      Reply
      • Ciao a te Alex. Se vuoi contattarmi fai un salto sul mio blog, però ti avviso che non sono molto preparato sul tipo di percorso che stai seguendo tu. Io sono arrivato in Norvegia con un contratto già firmato ed una laurea in ingegneria, che in questo Paese “garantisce” un buon lavoro ed uno stipendio adeguato. Non so nulla della ricerca di lavoro in loco, delle possibilità di trovare un alloggio economico (intendo davvero economico) e di tutte le pratiche relative. Sicuramente Cosimo ha già fornito tutte le informazioni di cui puoi aver bisogno nei suoi articoli precedenti. L’unico consiglio che mi sento davvero di darti è che se vuoi partire “al buio” assicurati di avere adeguate scorte in termini monetari. Sottolineo la parola “adeguate” che in italiano si trasforma in “molto alte”. I prezzi di questo Paese possono costringerti a tornare indietro in men che non si dica. In bocca al lupo in ogni caso!

        Reply
  3. cerco lavoro sono bravo so fare tutto sono muratore e altri cose so fare tutto vivo italia se volete chiamatemi per il provo vi offfro 1 anno gratis e doppo che cuminciate apagarmi stipendio grazie chiamatemi 00393347881526 ,,,,,00393933742085

    Reply
  4. Salve,dopo aver letto tutto il blog devo dire FANTASTICO!! c’e tutto quello di cui avevo bisogno :) sono un ragazzo di 23 anni di roma e a breve mi trasferirò in norvegia per vivere e lavorare nella mia strada per raccogliere informazioni sono stato da per tutto e ho letto di tutto ma il tuo blog ha un carattere accogliente meglio dire famigliare della vita che si fa lì. E comunque appoggerei molto il fattore di scrivere un libro avere una guida pratica a portata di mano beh io la comprerei di sicuro :)
    Un’problema riscontrato questi giorni e relativo al fatto della registrazione personale al momento dell’arrivo qui in ambasciata mi hanno detto che devo venire li e dichiarare di stare come turista tre mesi poi trovare lavoro farmi fare il contratto e poi fare la richiesta per lavoro mentre in tutte le altre parti leggo che devo venire fare le dichiarazione alla polizia avere l’id provvisorio e poi tutto come hai detto anche tu devo risolvere questa cosa….comunque una cosa bella sarebbe anche creare un circolo delle persone che attraverso il tuo blog sono arrivate in norvegia distanze permettendo……. a presto Alex

    Reply
  5. Ciao! Aspetto con ansia il tuo libro! io e il mio fidanzato abbiamo intenzione di trasferirci in Norvegia per giugno dell’anno prossimo. Le cose da fare prima di partire sono davvero molte tra cercare casa, lavoro, università e altre il tuo libro ci sarebbe davvero utile!! Appoggio in pieno l’idea di Alex per quanto riguarda il circolo di italiani in Norvegia.. Ti saluto ringraziandoti dei tanti consigli che dai! Federica

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *